Milano, donna ammalata di tumore licenziata dal Piccolo Cottolengo: “Io, via dopo 33 anni”


Milano, donna ammalata di tumore licenziata dal Piccolo Cottolengo: “Io, via dopo 33 anni”


Non ci sta e alza la voce la 53enne ausiliaria socio-assistenziale che, nonostante la malattia, è stata ritenuta idonea a proseguire il lavoro seppure con qualche restrizione: “Vengo messa alla porta da un’istituzione che si dice religiosa” dice.

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here