Milano, l’evasione-beffa dell’imam: finge il suicidio e scappa


Milano, l’evasione-beffa dell’imam: finge il suicidio e scappa


Si tratta di un 43enne tunisino. Prima di finire nel carcere milanese di Opera, si era radicalizzato nel penitenziario di Ferrara dove ha coabitato con “Igor il russo”

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here