“Non volevano che continuasse a studiare perché ha l’Asperger, ora mio figlio ha due lauree e un lavoro”


“Non volevano che continuasse a studiare perché ha l’Asperger, ora mio figlio ha due lauree e un lavoro”


Quando era solo un bambino gli avevano diagnosticato un ritardo mentale e i docenti erano contrari che proseguisse gli studi dopo la terza media. Oggi la madre, che vive tra Cuneo e Nizza, racconta a Tgcom24 la rivincita del figlio

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here