Omicidio-suicidio a Pisa, i genitori del calciatore: “Era tranquillo, rideva e scherzava”


Omicidio-suicidio a Pisa, i genitori del calciatore: “Era tranquillo, rideva e scherzava”


“Venerdì sera abbiamo cenato insieme, era tranquillo, ha giocato col cane. È uscito e ha detto che avrebbe fatto tardi”, così i genitori di Federico Zini, sconvolti per quanto accaduto, hanno ricostruito gli ultimi anni insieme al figlio. Il giovane venerdì notte ha ucciso la ex fidanzata Elisa Amato e poi si è tolto la vita. I loro corpi sono stati trovati in un parcheggio di San Miniato.
Continua a leggere


“Venerdì sera abbiamo cenato insieme, era tranquillo, ha giocato col cane. È uscito e ha detto che avrebbe fatto tardi”, così i genitori di Federico Zini, sconvolti per quanto accaduto, hanno ricostruito gli ultimi anni insieme al figlio. Il giovane venerdì notte ha ucciso la ex fidanzata Elisa Amato e poi si è tolto la vita. I loro corpi sono stati trovati in un parcheggio di San Miniato.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here