Real-Bayern, Marcelo ammette: “L’ho toccata con la mano, era rigore”


Real-Bayern, Marcelo ammette: “L’ho toccata con la mano, era rigore”


Il fallo di mano in area sul cross di Kimmich c’era. E’ lo stesso Marcelo ad ammetterlo. “Mentirei se dicessi che la palla non mi ha colpito la mano, era rigore”, ha spiegato il brasiliano alla fine del match contro il Bayern. “Non parlo degli arbitri, ma è chiaro che a volte sbagliano a nostro favore e altre volte contro, non importa cosa succede devi giocare a calcio”, ha aggiunto l’esterno dei Blancos.

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here