Bergamo, insegnante accusata di atti sessuali con alunno 13enne: “Ho sbagliato”


Bergamo, insegnante accusata di atti sessuali con alunno 13enne: “Ho sbagliato”


Nell’udienza di fronte al gip ha raccontato com’è iniziata la storia e come la situazione è finita fuori controllo. Ora è agli arresti domiciliari per “assenza di freni inibitori”

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here