Il tribunale di Roma contro le anagrafi che riconoscono genitori gay


Il tribunale di Roma contro le anagrafi che riconoscono genitori gay


I pm di piazzale Clodio impugnano la lettura estensiva della legge Cirinnà fatta dagli uffici dei comuni di Roma e Torino

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here