India, due artisti linciati dalla folla: “Rapiscono bambini”, ma non era vero


India, due artisti linciati dalla folla: “Rapiscono bambini”, ma non era vero


In India, la psicosi legata ai rapimenti dei bambini ha fatto altre due vittime innocenti. Abhijeet Nath e Nilotpal Das, due artisti trentenni, sono stati linciati a morte da una folla inferocita nello Stato di Assam dopo che si era diffusa su un social network la falsa informazione che avessero sequestrato un bambino. La polizia ha arrestato 16 persone accusate di aver partecipato all’omicidio dei due giovani.
Continua a leggere


In India, la psicosi legata ai rapimenti dei bambini ha fatto altre due vittime innocenti. Abhijeet Nath e Nilotpal Das, due artisti trentenni, sono stati linciati a morte da una folla inferocita nello Stato di Assam dopo che si era diffusa su un social network la falsa informazione che avessero sequestrato un bambino. La polizia ha arrestato 16 persone accusate di aver partecipato all’omicidio dei due giovani.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here