Le figlie le scattano questa foto, Melissa esce dal tunnel della droga: “Sono salva grazie a loro”


Le figlie le scattano questa foto, Melissa esce dal tunnel della droga: “Sono salva grazie a loro”


Melissa Lee Matos, 40enne americana, aveva una gravissima dipendenza da stupefacenti: “Fumavo e ingerivo di tutto. Mi odiavo e volevo morire”. Poi un giorno le sue due figliolette di 9 e 11 anni, vedendola in quella situazione, le hanno fatto delle foto e gliele hanno mostrate. Da allora per la donna la vita è cambiata per sempre ed oggi è così.
Continua a leggere


Melissa Lee Matos, 40enne americana, aveva una gravissima dipendenza da stupefacenti: “Fumavo e ingerivo di tutto. Mi odiavo e volevo morire”. Poi un giorno le sue due figliolette di 9 e 11 anni, vedendola in quella situazione, le hanno fatto delle foto e gliele hanno mostrate. Da allora per la donna la vita è cambiata per sempre ed oggi è così.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here