Seviziata e uccisa a dodici anni: dopo 32 anni la polizia arresta il killer di Michella


Seviziata e uccisa a dodici anni: dopo 32 anni la polizia arresta il killer di Michella


Scomparsa mentre giocava con le sorelline nel bosco di Puget Park, a Tacoma, la dodicenne Michelle viene trovata cadavere poche ore dopo. È il 26 marzo 1986. Dopo 32 anni di buio la polizia trova il suo assassino grazie a una società che ricostruisce alberi genealogici dal DNA. L’orco è Gary Hartman, un infermiere in pensione di 68 anni.
Continua a leggere


Scomparsa mentre giocava con le sorelline nel bosco di Puget Park, a Tacoma, la dodicenne Michelle viene trovata cadavere poche ore dopo. È il 26 marzo 1986. Dopo 32 anni di buio la polizia trova il suo assassino grazie a una società che ricostruisce alberi genealogici dal DNA. L’orco è Gary Hartman, un infermiere in pensione di 68 anni.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here