Agente ferita, il sindacato scrive al ministro Bonafede: “Sissy abbandonata dalle Istituzioni”


Agente ferita, il sindacato scrive al ministro Bonafede: “Sissy abbandonata dalle Istituzioni”


Il segretario del sindacato di polizia penitenziaria scrive al neoministro della Giustizia, Alfonso Bonafede per protestare contro l’inerzia delle Istituzioni nel caso di Sissy Trovato Mazza. I familiari dell’agente ferita avrebbero voluto sentire vicina quell’Amministrazione di cui la figlia si onorava e si onora di far parte: dai comuni cittadini più sensibilità che dai pezzi delle Nostre Istituzioni”.
Continua a leggere


Il segretario del sindacato di polizia penitenziaria scrive al neoministro della Giustizia, Alfonso Bonafede per protestare contro l’inerzia delle Istituzioni nel caso di Sissy Trovato Mazza. I familiari dell’agente ferita avrebbero voluto sentire vicina quell’Amministrazione di cui la figlia si onorava e si onora di far parte: dai comuni cittadini più sensibilità che dai pezzi delle Nostre Istituzioni”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here