“Avevo tirato coca”: confessa l’assassino di Sabrina, uccisa con due fendenti al collo


“Avevo tirato coca”: confessa l’assassino di Sabrina, uccisa con due fendenti al collo


Sabrina Malpiero, commessa di Pesaro è stata trovata cadavere nel suo appartamento dal figlio ventenne. A sferrare i fendenti mortali è stato Zakaria Safri, 38 anni, un conoscente della donna: “Avevo fatto un tiro di coca, l’ho uccisa per una lite da niente”.
Continua a leggere


Sabrina Malpiero, commessa di Pesaro è stata trovata cadavere nel suo appartamento dal figlio ventenne. A sferrare i fendenti mortali è stato Zakaria Safri, 38 anni, un conoscente della donna: “Avevo fatto un tiro di coca, l’ho uccisa per una lite da niente”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here