Bimba morta durante ablazione del clitoride: fermata la donna che ha effettuato l’operazione


Bimba morta durante ablazione del clitoride: fermata la donna che ha effettuato l’operazione


Dopo la morte di Deeqa, la bimba di 10 anni rimasta vittima dell’ablazione del clitoride, la Somalia promette ʽtolleranza zero’ verso le mutilazioni genitali femminili. Il ministro della giustizia ha annunciato che la responsabile della morte della bambina sarà processata. Ed è la prima volta nella storia. Nel Paese africano, il 98% delle donne subisce questa crudele pratica, spesso eseguita senza anestesia e con scarse misure igieniche.
Continua a leggere


Dopo la morte di Deeqa, la bimba di 10 anni rimasta vittima dell’ablazione del clitoride, la Somalia promette ʽtolleranza zero’ verso le mutilazioni genitali femminili. Il ministro della giustizia ha annunciato che la responsabile della morte della bambina sarà processata. Ed è la prima volta nella storia. Nel Paese africano, il 98% delle donne subisce questa crudele pratica, spesso eseguita senza anestesia e con scarse misure igieniche.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here