Facebook censura i nudi di Rubens, i musei belgi rispondono con un video provocatorio: “Proteggersi dalla nudità”


Facebook censura i nudi di Rubens, i musei belgi rispondono con un video provocatorio: “Proteggersi dalla nudità”


Gli algoritmi del social network oscurano un’opera del pittore perché “spinta”, l’ente del turismo delle Fiandre protesta con finti agenti Fbi

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here