Franca, trovata cadavere in una valigia a Vercelli, indagato l’uomo che frequentava


Franca, trovata cadavere in una valigia a Vercelli, indagato l’uomo che frequentava


L’uomo indagato per la morte di Franca Musso, la donna di 54 anni trovata cadavere in una valigia lo scorso novembre nelle campagne di Alice Castello (Vercelli), è un vicino della donna che lei stava frequentando. L’uomo, al momento è sospettato solo di occultamento di cadavere. Sul corpo di Franca, infatti, trovato un anno dopo la sua scomparsa, non ci sono tracce di violenza.
Continua a leggere


L’uomo indagato per la morte di Franca Musso, la donna di 54 anni trovata cadavere in una valigia lo scorso novembre nelle campagne di Alice Castello (Vercelli), è un vicino della donna che lei stava frequentando. L’uomo, al momento è sospettato solo di occultamento di cadavere. Sul corpo di Franca, infatti, trovato un anno dopo la sua scomparsa, non ci sono tracce di violenza.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here