Il massacro degli albini in Africa, uccisi per venderne le ossa: un corpo vale 75mila euro


Il massacro degli albini in Africa, uccisi per venderne le ossa: un corpo vale 75mila euro


In Malawi, le persone con albinismo continuano ad essere uccise: dal 2014 sono almeno 21 gli omicidi legati alla superstizione e a macabri rituali di magia nera. Crimini che quasi sempre rimangono impuniti, secondo la denuncia di Amnesty International. Per combattere l’ondata di violenza, l’associazione delle persone con albinismo in Malawi (Apam) ha annunciato che presenterà sei candidati alle prossime elezioni.
Continua a leggere


In Malawi, le persone con albinismo continuano ad essere uccise: dal 2014 sono almeno 21 gli omicidi legati alla superstizione e a macabri rituali di magia nera. Crimini che quasi sempre rimangono impuniti, secondo la denuncia di Amnesty International. Per combattere l’ondata di violenza, l’associazione delle persone con albinismo in Malawi (Apam) ha annunciato che presenterà sei candidati alle prossime elezioni.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here