“Mi picchiava e mi minacciava: ‘ti uccido putt…’. Oggi ho detto basta”


“Mi picchiava e mi minacciava: ‘ti uccido putt…’. Oggi ho detto basta”


Maria è una mamma e nonna di Udine da due anni protagonista di una storia burrascosa, culminata in un terribile episodio domenica scorsa. “Mi ha picchiato selvaggiamente e minacciata di morte, urlando ‘puttana ti uccido’, ma ho detto basta”. Per la prima volta Maria ha chiamato i carabinieri: “Volevo rompere la catena di violenza”.
Continua a leggere


Maria è una mamma e nonna di Udine da due anni protagonista di una storia burrascosa, culminata in un terribile episodio domenica scorsa. “Mi ha picchiato selvaggiamente e minacciata di morte, urlando ‘puttana ti uccido’, ma ho detto basta”. Per la prima volta Maria ha chiamato i carabinieri: “Volevo rompere la catena di violenza”.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here