Uccisa mentre festeggia il suo terzo compleanno: Ruya era fuggita dalle violenze in Africa


Uccisa mentre festeggia il suo terzo compleanno: Ruya era fuggita dalle violenze in Africa


Ruya Kadir era arrivata due anni fa a Boise, nello Stato USA dell’Idaho, con sua madre. È morta lunedì, due giorni dopo essere stata accoltellata durante la sua festa di compleanno da un senzatetto: Timmy Kinner, 30 anni, americano. L’uomo si sarebbe vendicato dopo essere stato allontanato dalla struttura dove era ospite anche la bimba a causa del suo comportamento. Ha ferito anche altri bambini.
Continua a leggere


Ruya Kadir era arrivata due anni fa a Boise, nello Stato USA dell’Idaho, con sua madre. È morta lunedì, due giorni dopo essere stata accoltellata durante la sua festa di compleanno da un senzatetto: Timmy Kinner, 30 anni, americano. L’uomo si sarebbe vendicato dopo essere stato allontanato dalla struttura dove era ospite anche la bimba a causa del suo comportamento. Ha ferito anche altri bambini.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here