Uccise l’ex moglie e la compagna di lei con un coltello da macellaio, condannato a 30 anni


Uccise l’ex moglie e la compagna di lei con un coltello da macellaio, condannato a 30 anni


Trenta anni è la condanna stabilita dai giudici del tribunale di Chieti per Francesco Marfisi, il 51enne di Ortona che ha ucciso con una raffica di coltellate la moglie Letizia Priviterra e la compagna di lei Laura Pezzella. Il pm aveva chiesto l’ergastolo.
Continua a leggere


Trenta anni è la condanna stabilita dai giudici del tribunale di Chieti per Francesco Marfisi, il 51enne di Ortona che ha ucciso con una raffica di coltellate la moglie Letizia Priviterra e la compagna di lei Laura Pezzella. Il pm aveva chiesto l’ergastolo.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here