Firenze, bimba brasiliana con grave malattia congenita salvata dai medici italiani


Firenze, bimba brasiliana con grave malattia congenita salvata dai medici italiani


Senza speranza dopo due operazioni non riuscite in Brasile, la bambina è stata trasferita a Firenze dove grazie all’équipe di medici guidati dal professor Antonio Morabito le è stato ricostruito l’intestino

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here