Glifosato, a che punto siamo in Europa nella battaglia contro il pesticida


Glifosato, a che punto siamo in Europa nella battaglia contro il pesticida


La Monsanto, la multinazionale che dagli anni Settanta produce l’erbicida, ha annunciato ricorso, dopo la sentenza della giuria di San Francisco: l’azienda dovrà pagare 289 milioni di dollari ad un giardiniere, ammalatosi di cancro per aver utilizzato il Roundup, contenente glifosato. L’Ue intanto l’ha autorizzato in agricoltura fino al 2022.
Continua a leggere


La Monsanto, la multinazionale che dagli anni Settanta produce l’erbicida, ha annunciato ricorso, dopo la sentenza della giuria di San Francisco: l’azienda dovrà pagare 289 milioni di dollari ad un giardiniere, ammalatosi di cancro per aver utilizzato il Roundup, contenente glifosato. L’Ue intanto l’ha autorizzato in agricoltura fino al 2022.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here