In lotta per la custodia del figlio: uccide bimbo, l’ex e la nuova compagna. Poi si suicida


In lotta per la custodia del figlio: uccide bimbo, l’ex e la nuova compagna. Poi si suicida


L’orribile dramma familiare in una casa del Queens, a New York, dove il 39enne James Shields ha aperto il fuoco con due pistole contro il piccolo di sei anni, la ex moglie e la nuova compagna prima di rivolgere una delle armi contro se stesso e uccidersi.
Continua a leggere


L’orribile dramma familiare in una casa del Queens, a New York, dove il 39enne James Shields ha aperto il fuoco con due pistole contro il piccolo di sei anni, la ex moglie e la nuova compagna prima di rivolgere una delle armi contro se stesso e uccidersi.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here