Khadija, 17 anni, rapita e violentata in gruppo: le hanno anche tatuato oscenità sul corpo


Khadija, 17 anni, rapita e violentata in gruppo: le hanno anche tatuato oscenità sul corpo


Rapita, stuprata e torturata. E’ l’orribile incubo vissuto da Khadija, una 17enne marocchina. Durante il sequestro, gli aguzzini hanno tatuato tutto il corpo della ragazzina con scritte oscene e persino una svastica. La vicenda ha commosso il Marocco ed è iniziata online una petizione per garantire a Khadija le cure mediche e psicologiche.
Continua a leggere


Rapita, stuprata e torturata. E’ l’orribile incubo vissuto da Khadija, una 17enne marocchina. Durante il sequestro, gli aguzzini hanno tatuato tutto il corpo della ragazzina con scritte oscene e persino una svastica. La vicenda ha commosso il Marocco ed è iniziata online una petizione per garantire a Khadija le cure mediche e psicologiche.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here