L’ultimo viaggio di Ivan Pegan, scomparso nel nulla in Albania: “La verità? È dietro un muro di gomma”


L’ultimo viaggio di Ivan Pegan, scomparso nel nulla in Albania: “La verità? È dietro un muro di gomma”


Ivan Angelo Pegan è partito per Tirana, Albania, nell’estate del 2013, per raggiungere la fidanzata albanese. Le sue tracce si perdono una notte di giugno e da allora né le autorità albanesi né la Farnesina hanno dato risposte sulla sorte del 43enne di Fano. Sullo sfondo, una storia difficile e piena di ombre con la compagna Alba e le accuse di Ivan alla donna di essere essere complice di truffe e crimini.
Continua a leggere


Ivan Angelo Pegan è partito per Tirana, Albania, nell’estate del 2013, per raggiungere la fidanzata albanese. Le sue tracce si perdono una notte di giugno e da allora né le autorità albanesi né la Farnesina hanno dato risposte sulla sorte del 43enne di Fano. Sullo sfondo, una storia difficile e piena di ombre con la compagna Alba e le accuse di Ivan alla donna di essere essere complice di truffe e crimini.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here