Marino, spara sulle auto in sosta. 37enne in manette


Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo hanno arrestato un cittadino ucraino di 37 anni, responsabile dei reati di danneggiamento aggravato, resistenza a Pubblico Ufficiale e porto abusivo di armi.

L’uomo è stato sorpreso dai militari della Stazione di Marino, con la pistola ancora in pugno, subito dopo aver sparato alcuni colpi all’indirizzo di una Ford Ka, regolarmente parcheggiata nella piazza Daniele Manin di Marino (RM), mandandole in frantumi il vetro laterale. Dopo essere stato disarmato, si è appurato che l’arma era una pistola caricata a gas di proiettili di ferro, fedele riproduzione di una reale arma da fuoco.

A seguito degli accertamenti si è acclarato che non vi fosse alcuna specifica motivazione dietro all’insano gesto… se non quella di “provare la potenza dell’arma”.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del processo.

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here