Rissa e omicidio a Diamante: si è costituito il presunto assassino di Francesco Augieri


Rissa e omicidio a Diamante: si è costituito il presunto assassino di Francesco Augieri


È morto per difendere un amico Francesco Augieri e il presunto assassino ha solo 19 anni. Il ragazzo si è costituito presso il carcere di Napoli di Secondigliano: sul volto aveva ferite che avvalorano il suo pieno coinvolgimento nella lite nata per futili motivi nelle vie antistanti il centro storico di Diamante.
Continua a leggere


È morto per difendere un amico Francesco Augieri e il presunto assassino ha solo 19 anni. Il ragazzo si è costituito presso il carcere di Napoli di Secondigliano: sul volto aveva ferite che avvalorano il suo pieno coinvolgimento nella lite nata per futili motivi nelle vie antistanti il centro storico di Diamante.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here