Usa, cosa è successo a Jacksonville: il killer perde al torneo di videogames e fa una strage


Usa, cosa è successo a Jacksonville: il killer perde al torneo di videogames e fa una strage


David Katz, 24enne di Baltimora, è stato identificato come l’autore della strage al torneo di videogames Madden di Jacksonville dello scorso 26 agosto, prima di suicidarsi. Il bilancio della sparatoria è di 3 morti e 11 feriti. Il ragazzo, che partecipava alla competizione, ha aperto il fuoco dopo aver perso il torneo.
Continua a leggere


David Katz, 24enne di Baltimora, è stato identificato come l’autore della strage al torneo di videogames Madden di Jacksonville dello scorso 26 agosto, prima di suicidarsi. Il bilancio della sparatoria è di 3 morti e 11 feriti. Il ragazzo, che partecipava alla competizione, ha aperto il fuoco dopo aver perso il torneo.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here