Omicidio Mariam, confessano due bulle: “Siamo state noi”

Omicidio Mariam, confessano due bulle: “Siamo state noi”


La giovane italo-egiziana è deceduta lo scorso marzo dopo tre settimane di coma. Era stata aggredita da una gang di sole ragazze

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here