Brasile choc, umiliano e pestano una 19enne in strada: poi le incidono una svastica sulla pelle


Brasile choc, umiliano e pestano una 19enne in strada: poi le incidono una svastica sulla pelle


Una ragazza brasiliana di 19 anni è stata brutalmente aggredita da tre uomini che le hanno inciso una svastica sul fianco. La vittima indossava una maglietta con la scritta “EleNão!” (Lui no!”), lo slogan delle donne contrarie a Bolsonaro, il candidato di estrema destra alle elezioni presidenziali in Brasile. La vittima ha denunciato l’accaduto alla polizia però per gli agenti l’emblema nazista sarebbe in realtà il simbolo buddista della pace e della fratellanza.
Continua a leggere


Una ragazza brasiliana di 19 anni è stata brutalmente aggredita da tre uomini che le hanno inciso una svastica sul fianco. La vittima indossava una maglietta con la scritta “EleNão!” (Lui no!”), lo slogan delle donne contrarie a Bolsonaro, il candidato di estrema destra alle elezioni presidenziali in Brasile. La vittima ha denunciato l’accaduto alla polizia però per gli agenti l’emblema nazista sarebbe in realtà il simbolo buddista della pace e della fratellanza.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here