Costretta a dormire a faccia in giù in una “gabbia mostruosa”: bimba di 19 mesi muore soffocata


Costretta a dormire a faccia in giù in una “gabbia mostruosa”: bimba di 19 mesi muore soffocata


Ellie-May Minshull-Coyle viveva con sua madre 19enne e il compagno di un anno più grande in una casa di Preston, in Regno Unito, insieme al loro coinquilino. I due uomini avevano ideato quella “gabbia” per fare in modo che la bimba “riuscisse a dormire correttamente” hanno poi spiegato gli imputati, che ora devono rispondere di omicidio colposo.
Continua a leggere


Ellie-May Minshull-Coyle viveva con sua madre 19enne e il compagno di un anno più grande in una casa di Preston, in Regno Unito, insieme al loro coinquilino. I due uomini avevano ideato quella “gabbia” per fare in modo che la bimba “riuscisse a dormire correttamente” hanno poi spiegato gli imputati, che ora devono rispondere di omicidio colposo.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here