Il cuore gli batte così velocemente da uscirgli “fuori dal petto”: 301 battiti al minuto


Il cuore gli batte così velocemente da uscirgli “fuori dal petto”: 301 battiti al minuto


Quando Jack Searle, un bimbo di 10 anni originario di Cambridge, è arrivato al Great Ormond Street, i medici hanno pensato che i macchinari fossero guasti: la sua frequenza cardiaca era assolutamente fuori dal comune a causa di una particolare patologia. Il piccolo è stato già operato ed ora sta bene.
Continua a leggere


Quando Jack Searle, un bimbo di 10 anni originario di Cambridge, è arrivato al Great Ormond Street, i medici hanno pensato che i macchinari fossero guasti: la sua frequenza cardiaca era assolutamente fuori dal comune a causa di una particolare patologia. Il piccolo è stato già operato ed ora sta bene.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here