Manuel Careddu, la mamma disperata: “Sono belve, me l’hanno ammazzato come una bestia”


Manuel Careddu, la mamma disperata: “Sono belve, me l’hanno ammazzato come una bestia”


“Non provo pietà per i genitori di quei ragazzi”, sono le parole di Fabiola Balardi, madre del 18enne sardo massacrato dai coetanei per un debito legato alla droga. La donna chiede giustizia: “Vi voglio vedere tutti e cinque morti. Vi vorrei fare a pezzi uno per uno.
Continua a leggere


“Non provo pietà per i genitori di quei ragazzi”, sono le parole di Fabiola Balardi, madre del 18enne sardo massacrato dai coetanei per un debito legato alla droga. La donna chiede giustizia: “Vi voglio vedere tutti e cinque morti. Vi vorrei fare a pezzi uno per uno.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here