Ragazza di 28 anni costretta su una sedia a rotelle: “Mia madre mi ha sparato e sono rimasta paralizzata”


Ragazza di 28 anni costretta su una sedia a rotelle: “Mia madre mi ha sparato e sono rimasta paralizzata”


A Pomeriggio Cinque parla per la prima volta Patrizia, che dopo la tragedia del 2017 ha deciso di perdonare la donna.

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here