Salvini replica all’Ue: “Non rompa le scatole e ci lasci lavorare, manovra non si tocca”


Salvini replica all’Ue: “Non rompa le scatole e ci lasci lavorare, manovra non si tocca”


Il vicepresidente del Consiglio, Matteo Salvini, replica immediatamente alla lettera inviata dalla Commissione Ue che prevede una sostanziale stroncatura della legge di bilancio italiana: “Questa manovra non si tocca. Un messaggio ai signori di Bruxelles, per dire: per l’Italia decidono gli italiani, non rompeteci le scatole, lasciateci lavorare”.
Continua a leggere


Il vicepresidente del Consiglio, Matteo Salvini, replica immediatamente alla lettera inviata dalla Commissione Ue che prevede una sostanziale stroncatura della legge di bilancio italiana: “Questa manovra non si tocca. Un messaggio ai signori di Bruxelles, per dire: per l’Italia decidono gli italiani, non rompeteci le scatole, lasciateci lavorare”.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here