Si suicida gettandosi dal ponte a 18 anni: sua madre era morta allo stesso modo con lei in braccio


Si suicida gettandosi dal ponte a 18 anni: sua madre era morta allo stesso modo con lei in braccio


Non è chiaro cosa abbia spinto Yazmina a saltare giù da quel ponte autostradale nel Kent. L’adolescente viveva con i nonni dopo la morte della madre avvenuta nel 2003. La donna si era buttata dal balcone al settimo piano di un edificio a Maidstone e solo per un miracolo la figlia si era salvata. Sabato, però, ha deciso di farla finita.
Continua a leggere


Non è chiaro cosa abbia spinto Yazmina a saltare giù da quel ponte autostradale nel Kent. L’adolescente viveva con i nonni dopo la morte della madre avvenuta nel 2003. La donna si era buttata dal balcone al settimo piano di un edificio a Maidstone e solo per un miracolo la figlia si era salvata. Sabato, però, ha deciso di farla finita.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here