Taglia le mani alla moglie con un’ascia per gelosia: “Mi tradiva”. Condannato a 10 anni


Taglia le mani alla moglie con un’ascia per gelosia: “Mi tradiva”. Condannato a 10 anni


Il protagonista di questa orribile storia è Dmitry Grachyov, di Panikov, nei dintorni di Mosca: lo scorso dicembre ha amputato entrambe le mani alla moglie, Margarita, 26enne, accusandola di averlo tradito. Era capace di intendere e di volere al momento del crudele atto e per questo è stato condannato.
Continua a leggere


Il protagonista di questa orribile storia è Dmitry Grachyov, di Panikov, nei dintorni di Mosca: lo scorso dicembre ha amputato entrambe le mani alla moglie, Margarita, 26enne, accusandola di averlo tradito. Era capace di intendere e di volere al momento del crudele atto e per questo è stato condannato.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here