Uccide i vicini per lite sul parcheggio: “Non ho ammazzato la mamma solo perché è scappata”


Uccide i vicini per lite sul parcheggio: “Non ho ammazzato la mamma solo perché è scappata”


Non si pente Roberto Pappadà, il 57enne di Cursi che nella tarda serata di venerdì scorso ha fatto fuoco sulla famiglia sua vicina di casa uccidendo tre persone ferendone una quarta. Davanti al Gip di Lecce, l’uomo ha ammesso che anche la donna ferita era nel mirino ed è scampata alla strage solo perché i colpi nella pistola erano finiti.
Continua a leggere


Non si pente Roberto Pappadà, il 57enne di Cursi che nella tarda serata di venerdì scorso ha fatto fuoco sulla famiglia sua vicina di casa uccidendo tre persone ferendone una quarta. Davanti al Gip di Lecce, l’uomo ha ammesso che anche la donna ferita era nel mirino ed è scampata alla strage solo perché i colpi nella pistola erano finiti.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here