Ucciso in strada e trovato cadavere, svolta nel giallo di Pordenone: rapina finita male


Ucciso in strada e trovato cadavere, svolta nel giallo di Pordenone: rapina finita male


I carabinieri hanno fermato il presunto responsabile dell’assassinio dell’artigiano Alessandro Coltro, ritrovato cadavere nel parcheggio di un centro commerciale a Fontanafredda. Si tratta di un 48enne che durante l’interrogatorio avrebbe ammesso le sue colpe. Doveva incontrare la vittima per un affare.
Continua a leggere


I carabinieri hanno fermato il presunto responsabile dell’assassinio dell’artigiano Alessandro Coltro, ritrovato cadavere nel parcheggio di un centro commerciale a Fontanafredda. Si tratta di un 48enne che durante l’interrogatorio avrebbe ammesso le sue colpe. Doveva incontrare la vittima per un affare.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here