Usa, muore a 29 anni infettato dall’ameba mangia-cervello dopo un bagno in piscina


Usa, muore a 29 anni infettato dall’ameba mangia-cervello dopo un bagno in piscina


Un uomo del New Jersey, il ventinovenne Fabrizio Stabile, è morto dopo essere stato infettato dal parassita Naegleria Fowleri, conosciuto come “ameba-mangia cervello”. Il giovane è venuto in contatto con il parassita dopo aver nuotato in un parco acquatico in Texas ed è morto pochi giorni dopo.
Continua a leggere


Un uomo del New Jersey, il ventinovenne Fabrizio Stabile, è morto dopo essere stato infettato dal parassita Naegleria Fowleri, conosciuto come “ameba-mangia cervello”. Il giovane è venuto in contatto con il parassita dopo aver nuotato in un parco acquatico in Texas ed è morto pochi giorni dopo.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here