USA, nozze obbligatorie per coppie gay di diplomatici e funzionari ONU che vogliono il visto


USA, nozze obbligatorie per coppie gay di diplomatici e funzionari ONU che vogliono il visto


Se non sono legalmente uniti in matrimonio, non possono ottenere il visto e rimanere negli Stati Uniti i partner gay dei funzionari diplomatici e dei dipendenti delle Nazioni Uniti. Questa è la nuova politica approvata dall’amministrazione Trump che obbligherà le coppie gay a dimostrare di essere sposate entro il 31 dicembre, pena l’espulsione dal paese.
Continua a leggere


Se non sono legalmente uniti in matrimonio, non possono ottenere il visto e rimanere negli Stati Uniti i partner gay dei funzionari diplomatici e dei dipendenti delle Nazioni Uniti. Questa è la nuova politica approvata dall’amministrazione Trump che obbligherà le coppie gay a dimostrare di essere sposate entro il 31 dicembre, pena l’espulsione dal paese.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here