Violentata e uccisa per aver aiutato un amico. “Offrì altro sesso ai suoi aguzzini per farsi liberare”


Violentata e uccisa per aver aiutato un amico. “Offrì altro sesso ai suoi aguzzini per farsi liberare”


La drammatica storia di Hanna Cornelius, 21enne trovata in una pozza di sangue nell’hinterland di Città del Capo, in Sudafrica. Quattro uomini alla sbarra: hanno tentato di uccidere anche l’amico 22enne della giovane, abbandonato perché creduto morto.
Continua a leggere


La drammatica storia di Hanna Cornelius, 21enne trovata in una pozza di sangue nell’hinterland di Città del Capo, in Sudafrica. Quattro uomini alla sbarra: hanno tentato di uccidere anche l’amico 22enne della giovane, abbandonato perché creduto morto.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here