ʼNdrangheta, parla il fratello del latitante barricatosi nelle Poste: “Francesco voleva dimostrare la sua innocenza”


ʼNdrangheta, parla il fratello del latitante barricatosi nelle Poste: “Francesco voleva dimostrare la sua innocenza”


L’uomo si era asserragliato dentro l’ufficio postale di Pieve Modolena (Reggio Emilia) con un coltello e quattro donne in ostaggio

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here