Donna crocifissa a Firenze, Riccardo Viti scrive dal carcere: “Darei la vita per tornare a quella notte”

Donna crocifissa a Firenze, Riccardo Viti scrive dal carcere: “Darei la vita per tornare a quella notte”


Fanpage pubblica in esclusiva alcuni stralci di una lettera scritta in cella da Riccardo Viti, ‘il mostro di Ugnano’, l’uomo condannato per l’omicidio di Andrea Cristina Zamfir, la donna ‘crocifissa’ a Firenze nel 2014. “Oggi studio per laurearmi, sono pentito”. “Gli amici? Non rispondono alle mie lettere”. Viti è stato condannato in via definitiva a 20 anni.
Continua a leggere


Fanpage pubblica in esclusiva alcuni stralci di una lettera scritta in cella da Riccardo Viti, ‘il mostro di Ugnano’, l’uomo condannato per l’omicidio di Andrea Cristina Zamfir, la donna ‘crocifissa’ a Firenze nel 2014. “Oggi studio per laurearmi, sono pentito”. “Gli amici? Non rispondono alle mie lettere”. Viti è stato condannato in via definitiva a 20 anni.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here