Il piccolo Cocò, ucciso e bruciato a 3 anni dalla ‘ndrangheta: spuntano nuove intercettazioni

Il piccolo Cocò, ucciso e bruciato a 3 anni dalla ‘ndrangheta: spuntano nuove intercettazioni


Nel processo di primo grado contro gli imputati della strage di di Cassano all’Ionio in cui furono uccisi Cocò, il nonno Giuseppe Iannucelli e la compagna di questi Ibtissam Touss, spuntano nuove intercettazioni e nuovi interrogativi. Sul banco dei testimoni saliranno ora anche due carabinieri per fare luce su un aspetto poco indagato della vicenda vale a dire il possibile tentativo di sviare le indagini.
Continua a leggere


Nel processo di primo grado contro gli imputati della strage di di Cassano all’Ionio in cui furono uccisi Cocò, il nonno Giuseppe Iannucelli e la compagna di questi Ibtissam Touss, spuntano nuove intercettazioni e nuovi interrogativi. Sul banco dei testimoni saliranno ora anche due carabinieri per fare luce su un aspetto poco indagato della vicenda vale a dire il possibile tentativo di sviare le indagini.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here