Iraq, scoperte duecento fosse comuni dellʼIsis: “Tra 6 e 12mila cadaveri allʼinterno”

Iraq, scoperte duecento fosse comuni dellʼIsis: “Tra 6 e 12mila cadaveri allʼinterno”


La raccapricciante “eredità” del Daeshi. La maggior parte si trova nelle province di Ninive, Kirkuk, Salah-ad-Din e Anbar. Fra le vittime anche donne, bambini, anziani, disabili e membri delle forze di polizia irachene. “Sono la prova di un possibile genocidio” dicono i rappresenti dell’ONU.
Continua a leggere


La raccapricciante “eredità” del Daeshi. La maggior parte si trova nelle province di Ninive, Kirkuk, Salah-ad-Din e Anbar. Fra le vittime anche donne, bambini, anziani, disabili e membri delle forze di polizia irachene. “Sono la prova di un possibile genocidio” dicono i rappresenti dell’ONU.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here