La lettera inedita di Albert Einstein alla sorella: nel 1922 previde gli orrori del nazismo


La lettera inedita di Albert Einstein alla sorella: nel 1922 previde gli orrori del nazismo


“Si stanno preparando tempi bui, economicamente e politicamente e sono felice di potermi allontanare da tutto”: Albert Einstein scrisse queste parole alla sorella Maya nell’agosto del 1922 prevedendo con largo anticipo quanto sarebbe successo in Germania con l’arrivo dei nazisti diversi anni dopo. La lettera sarà battuta all’asta la settimana prossima a Gerusalemme.
Continua a leggere


“Si stanno preparando tempi bui, economicamente e politicamente e sono felice di potermi allontanare da tutto”: Albert Einstein scrisse queste parole alla sorella Maya nell’agosto del 1922 prevedendo con largo anticipo quanto sarebbe successo in Germania con l’arrivo dei nazisti diversi anni dopo. La lettera sarà battuta all’asta la settimana prossima a Gerusalemme.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here