Russia, arrestato il popolare rapper Husky, condannato a 12 giorni di carcere

Russia, arrestato il popolare rapper Husky, condannato a 12 giorni di carcere


Huski, nome d’arte del venticinquenne Dmitrij Kuznetsov, avrebbe dovuto esibirsi ieri in un club di Krasnodar, ma il suo concerto è stato annullato all’ultimo momento. I suoi testi spesso prendono in giro le autorità o denunciano la brutalità della polizia.
Continua a leggere


Huski, nome d’arte del venticinquenne Dmitrij Kuznetsov, avrebbe dovuto esibirsi ieri in un club di Krasnodar, ma il suo concerto è stato annullato all’ultimo momento. I suoi testi spesso prendono in giro le autorità o denunciano la brutalità della polizia.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here