Uccisa a colpi di forbici, assolto l’ex compagno di Bruna: era in cella dal 2014


Uccisa a colpi di forbici, assolto l’ex compagno di Bruna: era in cella dal 2014


Antonio Colamonico, l’uomo condannato in primo grado a 25 anni per l’omicidio di Bruna Bovino, è stato assolto dai giudici di appello. Al verdetto, spiegano gli avvocati della difesa, si è arrivati collocando l’ora della morte di Bruna in una fascia oraria in cui l’imputato era sicuramente altrove. La ragazza fu trovata carbonizzata nel centro estetico dove lavorava a Bari, nel 2013. Aveva una relazione clandestina con il Colamonico.
Continua a leggere


Antonio Colamonico, l’uomo condannato in primo grado a 25 anni per l’omicidio di Bruna Bovino, è stato assolto dai giudici di appello. Al verdetto, spiegano gli avvocati della difesa, si è arrivati collocando l’ora della morte di Bruna in una fascia oraria in cui l’imputato era sicuramente altrove. La ragazza fu trovata carbonizzata nel centro estetico dove lavorava a Bari, nel 2013. Aveva una relazione clandestina con il Colamonico.
Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here