Accoltella i 3 stupratori della figlia. Uno muore, gli altri condannati a 30 anni: “Sono sollevata”


Accoltella i 3 stupratori della figlia. Uno muore, gli altri condannati a 30 anni: “Sono sollevata”


In Sudafrica una donna di 57 anni soprannominata “Lion Mama” ha colpito con un coltello tre uomini che stavano violentando sua figlia. Uno di questi è rimasto ucciso mentre gli altri due sono sopravvissuti all’attacco. E ora, mesi dopo la violenza, i due stupratori sono stati condannati a 30 anni di carcere.
Continua a leggere


In Sudafrica una donna di 57 anni soprannominata “Lion Mama” ha colpito con un coltello tre uomini che stavano violentando sua figlia. Uno di questi è rimasto ucciso mentre gli altri due sono sopravvissuti all’attacco. E ora, mesi dopo la violenza, i due stupratori sono stati condannati a 30 anni di carcere.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here