Alghero, il presagio di Michela: “Se mi succede qualcosa i bimbi devono stare con mia madre”


Alghero, il presagio di Michela: “Se mi succede qualcosa i bimbi devono stare con mia madre”


Michela Fiori, la 40enne madre di due figli uccisa dal marito Marcello Tilloca, lo scorso 23 dicembre, sapeva di essere in pericolo. Oltre a essersi rivolta a un centro per donne maltrattate, la giovane mamma di Alghero aveva fatto un triste ‘passaggio di consegne’: “Se mi succede qualcosa i bimbi devono stare con mia madre”.
Continua a leggere


Michela Fiori, la 40enne madre di due figli uccisa dal marito Marcello Tilloca, lo scorso 23 dicembre, sapeva di essere in pericolo. Oltre a essersi rivolta a un centro per donne maltrattate, la giovane mamma di Alghero aveva fatto un triste ‘passaggio di consegne’: “Se mi succede qualcosa i bimbi devono stare con mia madre”.
Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here